Scrub per viso e corpo fatti in casa

Sta finalmente arrivando l’estate: le serate che si allungano, il caldo, il sole, l’abbronzatura… ecco, a proposito di abbronzatura! Prima di esporvi al sole, è super importante preparare la vostra pelle ai raggi solari. I mesi invernali infatti tendono a disidratare e a seccare la pelle del corpo. Per aprire il capitolo “Estate 2020”, dobbiamo quindi prima chiudere “Inverno 2019”: concentriamoci a curare la nostra pelle dai danni provocati dal freddo e dagli indumenti aderenti! Come? Con l’esfoliazione ✨ Ecco alcuni consigli per realizzare degli ottimi scrub per viso e corpo fatti in casa.

Come esfoliare il viso

Alzi la mano chi si vede il viso bello, luminoso e splendente! Tranquille, è normale: è il grigiore tipico dell’inverno che non vuole proprio andarsene. Per costringerlo a levare le tende, dobbiamo intervenire sulle cellule morte che campeggiano sul nostro viso. Gli scrub servono proprio a questo: a esfoliare il nostro viso per farci sfoggiare una pelle rinnovata perché presentano al loro interno dei micro-granuli che, se massaggiati sulla pelle, rimuovono le impurità. Gli scrub per il viso possono essere realizzati anche fai da te, con ingredienti che abbiamo tranquillamente in casa. Uno scrub ideale per le pelli normali lo potete realizzare con 1 cucchiaino di zucchero, 3 cucchiai di olio di oliva oppure olio di mandorle e 2 cucchiaini di miele: massaggiatelo con movimenti circolari sulla pelle umida! Per una pelle invece più delicata e sensibile, preparate lo scrub con 1 cucchiaio di zucchero, 3 cucchiai di olio di argan e 2 cucchiai di amido di riso, dalle forti proprietà lenitive. Un’altra ricetta beauty per uno scrub viso fai da te prevede 2 cucchiai di bicarbonato e 2 di yogurt, da amalgamare con del latte. Se poi ci aggiungete qualche goccia di succo di arancia, darete anche un tocco antiossidante al tutto!

Scrub per il corpo fai da te

Non dimentichiamoci di riservare lo stesso trattamento di bellezza anche alla pelle del corpo, in particolare alle nostre gambe, così da renderle perfette per minigonne, shorts e vestitini! Gli scrub per il corpo sono generalmente più intensi rispetto a quelli per il viso, con micro-granuli leggermente più grandi perché la pelle è meno delicata. Per preparare degli scrub corpo fai da te, armatevi di caffè, sale oppure farina per la polenta. Lo scrub a base di sale, unito a olio di karité, di mandorle oppure di argani, avrà un’azione energizzante e rivitalizzante. Quello al caffè è ottimo per gli inestetismi della cellulite, perché aiuta a sgonfiare e drenare i liquidi in eccesso. Per un’azione ancora più intensa e profonda, provate invece a utilizzare dei frammenti del nocciolo delle albicocche: li sminuzzate e li unite a dello yogurt bianco. Iniziate subito a provare queste ricette beauty, perché l’estate è vicina: vedrete che con uno scrub a settimana la vostra pelle rinascerà!

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e rimani aggiornata sulle novità del mondo beauty!