Microblading

Microblading

Tutto quello che devi sapere per rivoluzionare il tuo sguardo

Che cos’è il Microblading

Negli ultimi anni le sopracciglia sottili sono passate di moda. Non a caso, le icone di bellezza di oggi sono rappresentate da sopracciglia più voluminose, ma definite. Con il termine “Microblading” ci si riferisce a una tecnica utilizzata per dare forma e pienezza alle sopracciglia.  Si tratta di un tatuaggio, un tipo di trucco semipermanente che prevede l’iniettamento di un pigmento colorato negli strati cutanei.

Chi può utilizzare il Microblading

In passato questo trattamento era particolarmente in voga nell’Est Europa, ma ad oggi si è diffuso e sta riscuotendo molto successo in tutto l’Occidente. Il Microblading è consigliato a tutte quelle ragazze e donne che intendono valorizzare il proprio sguardo grazie alle sopracciglia, che appariranno così più definite, voluminose e marcate, a lungo.

Come si esegue il Microblading

Il trattamento prevede l’utilizzo di uno strumento specifico, una specie di penna dotata di microaghi monouso. Il colore viene iniettato nella pelle: ogni singolo pelo viene tracciato con delle microincisioni. Il risultato ottenuto è estremamente naturale ed efficace.

Quanto dura il Microblading

La durata del trattamento non è ben definita, dal momento che varia in base a determinati fattori. Incidono età anagrafica, tipo di pelle, metabolismo e anche clima della zona di residenza.

Perché scegliere il Microblading

Il successo del Microblading è dato dalla capacità di garantire, dopo una seduta di circa due ore, un risultato estremamente soddisfacente con sopracciglia naturalmente infoltite e definite, a lungo.