fbpx
Le migliori spazzole per il tuo tipo di capelli

È facile comprare la prima spazzola per capelli che vedi in vendita in farmacia (nessun giudizio) o anche all’esselunga, ma ti sei mai fermata a pensare a come la tua spazzola influisce sui tuoi capelli? La verità è che la spazzola sbagliata può rovinare le tue ciocche, causando rotture o nodi ostinati, ma soprattutto può peggiorare la buona riuscita della tua piega home made.

Tuttavia, le spazzole non hanno le etichette descrittive come i flaconi di shampoo, quindi come ci si può aspettare che tu sappia qual è quella più adatta ai tuoi capelli? 

Per fortuna ci siamo noi! 

Abbiamo preso in considerazione la forma della spazzola, il materiale delle setole e il prezzo per curare la raccolta definitiva di spazzole per capelli.

Continua a leggere per saperne di più sulle migliori spazzole per capelli sul mercato ora.

La migliore in assoluto: Spazzola districante Wooden Paddle Brush di Elchim

Se non ne hai nemmeno una è meglio partire da una spazzola che faccia tutto. 

Questa spazzola ha setole in legno con proprietà antistatiche, che possono funzionare per tutti i tipi di capelli, soprattutto sulle lunghezze. Il cuscino si adatta alla forma della tua testa e la superficie arrotondata dei dentini riattiva la circolazione sanguinea della cute ed evita danni alle squame del capello, effettuando un gentile massaggio sulla cute.

Miglior budget: BFWood Spazzola Capelli in Legno per massaggiare il cuoio capelluto

Se una spazzola costosa non è nel tuo budget, su internet ci sono diverse proposte che possono fare al tuo caso. Anche se questa spazzola è economica, ha le recensioni buone su Amazon tanto quanto le spazzole di fascia alta e funziona alla grande per tutti i tipi di capelli.

La spazzola è extra imbottita, quindi consente un maggiore comfort durante la spazzolatura e meno trazione. Le setole sono di legno di bamboo, hanno la punta sferica e scivolano tra i capelli senza tirare o causare rotture.

Ideale per districare tutti i tipi di capelli ( anche al mare): spazzola ragno

Solitamente realizzata in materiale plastico o resina, è detta anche spazzola scheletro. 

I denti sono distanziati tra loro e le punte sono tonde. Adatta sia alle chiome ricce che lisce. Si può utilizzare con i capelli bagnati per districare i nodi, oppure puoi adoperarla durante l’asciugatura per alzare le radici dei capelli dalla cute.

Ideale per capelli fini: spazzola per capelli Mason Pearson in nylon e setole di cinghiale

Quando hai i capelli sottili, la maggior parte delle spazzole è troppo rigida. Le setole di cinghiale di questa spazzola scivolano tra i capelli senza tirare o impigliarsi, con buona pace del tuo cuoio capelluto. Le setole sono realizzate per distribuire gli oli naturali su tutti i capelli ed evitare che i capelli sembrino unti dove c’è la riga.

Siamo disposte a definire questa spazzola il Santo Graal delle spazzole di setole di cinghiale, per quanto ci piace. È perfetta anche per pettinare i capelli una volta terminata la piega a boccoli per l’effetto Rita Hayworth ( quindi anni 40).

È costosa quindi, ma la sua alta qualità significa che praticamente non la butterai mai via. Inoltre è disponibile in diverse dimensioni: grande, media, maneggevole e tascabile, quindi scegline una che si adatti bene alla tua presa.

Ideale per capelli ricci: Tangle teazer

I capelli sono nel loro punto più debole quando sono bagnati, motivo per cui la spazzolatura è generalmente consigliata solo su ciocche asciutte. Le persone con i capelli ricci sono l’unica eccezione a questa regola. Chiunque abbia i capelli naturalmente ricci può attestare che spazzolare le ciocche asciutte può rovinare i ricci e portare all’effetto crespo. Invece, spazzolare le ciocche ricce quando sono bagnate con la tangle teezer è super piacevole, anche perchè è specificamente progettata come spazzola districante per capelli bagnati.

Ideale per capelli spessi: Denman D3 Original Styler 7 Row

Quando hai i capelli folti, a volte sembra che nulla possa attraversare completamente la tua criniera e rimuovere ogni groviglio. Sicuramente dovrai evitare la delicatezza della spazzola con setole di cinghiale, almeno per la spazzolatura giornaliera, meglio scegliere qualcosa di resistente, come il nylon.

Questa particolare spazzola può aiutare a lisciare e modellare i capelli grazie alla sua forma curva e alla base flessibile.

Ideale per la piega: Ghd Ceramic Vented Radial Spazzola per Capelli Size 3

Per una piega di qualità come dal parrucchiere, hai bisogno della spazzola giusta.

La forma rotonda ti rende più facile ottenere lo stile elegante e liscio che desideri senza problemi. La parte centrale in ceramica è stata progettata con prese d’aria in modo che i tuoi capelli si asciughino più velocemente, si riscalda durante l’asciugatura per aiutarti a fissare il tuo stile. La versione col diametro più piccolo ( taglia 2) è migliore per i capelli corti e medi, mentre se hai i capelli più lunghi, meglio quella con la circonferenza più grande ( taglia 3 o anche 4)

Ideale per uno styling più veloce: Conair Velvet Touch Vent Brush

Quando il tuo obbiettivo finale è uno stilino liscio ma naturale non esiste nulla di più adatto alla padre brush. Questa spazzola piatta se usata in combinazione con il peon ti aiuterà a lisciare il tuo capello velocemente e senza fatica. Basterà continuare a pettinare i capelli con questa spazzola durante tutta l’asciugatura .

Tu che spazzola usi normalmente?Fammi sapere se questo articolo ti è stato utile lasciando un commento!

Scopri altre tips e ricevi la guida intergalattica al trucco principianti iscrivendoti alla newsletter qui.

Leave A Comment

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e rimani aggiornata sulle novità del mondo beauty!