fbpx
I falsi miti del trucco sposa

Quando ti approcci al mondo del make up sposa scopri che questo evento porta con se una serie di credenze, convinzioni o “sentito dire” che però rappresentano o indicazioni del passato oppure proprio dei falsi miti che è importante chiarire fin da subito, per evitare errori o creare aspettative sbagliate rispetto a questo look.

Se quindi ti stai per sposare scopri quali sono le dieci falsi miti del make up sposa qui di seguito.

Labbra rosse? Per carità

Allontana l’immagine standard della sposa e pensa piuttosto a come sei abituata a vederti. Il giorno del matrimonio non deve stravolgere il tuo aspetto abituale, dovresti, secondo la nostra filosofia, solo ambire a mostrare “la tua migliore versione”. 

Perciò, se sei abituata ad indossare il rossetto rosso o bordeaux nessuno ti vieta di farlo anche nel tuo giorno speciale. Sarà piuttosto compito della make up artist che hai scelto consigliartene uno che non sparisca dopo il primo bacio con lo sposo .

Gli ombretti rosa e bianco sono perfetti per il trucco sposa

Falso.

Gli ombretti che meglio si sposano con il look sposa hanno preferibilmente colori naturali e luminosi e normalmente sono scelti in base ai colori presenti già nel tuo viso.

Ragionare sul look sposa basandosi su temperatura e intensità del tuo viso, a nostro avviso, è la scelta vincente, ma nessuno ti vieta di aggiungere un pizzico di colore, se te la senti.

Senza ciglia finte non ti sposi!

Vorrei subito tranquillizzare tutte le nostre future spose sull’argomento ciglia finte. Probabilmente questa falsa credenza è stata alimentata da Pinterest e dai look sposa con ciglia finte stile drag Queen presenti in molte board. Non me ne vogliano le drag Queen, ma per il giorno del tuo matrimonio sconsiglio di utilizzarle troppo stravaganti, ma solo se serve, di optare per quelle a ciuffetti.

Rendono l’occhio più sexy, senza percepirne la presenza.

Fondotinta? O senza o superpesante!

In entrambe le affermazioni c’è un errore! Se, infatti, non applichi il fondotinta, nelle foto si noteranno le piccole imperfezioni che naturalmente la tua pelle ha. Se applichi un fondotinta pesante dal vivo sembrerai di cera. Come fare quindi?

Basta scegliere il fondotinta perfetto per il tuo tipo di pelle e applicarlo cercando di concentrarlo più al centro del viso, sfumandolo verso l’esterno.

L’eyeliner è un must

Nel look sposa non esiste nulla di prestabilito, ma il look deve essere costruito sulla base dei colori della sposa, delle sue peculiarità e della forma del suo occhio.

In molti casi, l’utilizzo dell’eye-liner nero andrebbe ad appesantire eccessivamente lo sguardo della sposa, ecco perchè va valutato caso per caso.

Se però ti piace l’idea, assicurati di farlo sapere a chi si occuperà del tuo look :).

Scegli un trucco opaco per foto migliori

Ti stupirà sapere che almeno dieci anni fa questa indicazione veniva data nelle scuole di make up proprio riguardo il trucco sposa.

Nel frattempo però, il make up ha subito una grande evoluzione, ed ora è di gran moda l’effetto glow. Se la tua pelle è particolarmente oleosa però, ricorda di mantenere opachi i lati del naso, il mento e le occhiaie.

Fai la pulizia del viso una settimana prima del grande giorno

Sicuramente il matrimonio può essere il miglior momento per sperimentare dei trattamenti viso e prenderti più cura della tua pelle. Per questo motivo ti consigliamo di iniziare la cura molto tempo prima di una settimana ( quindi idealmente non appena sai che ti sposi ;)) e di rivolgerti ad una professionista.

Lei sicuramente potrà indicarti il percorso giusto e valuterà fino a quando sia giusto fare dei trattamenti. Lasciando l’ultima settimana ai trattamenti meno invasivi e più legati alla luminosità ed idratazione .

Mai pallida al tuo matrimonio

Questa sicuramente rappresenta la paranoia numero uno di ogni sposa. Certo, il vestito bianco non fa che accentuare il pallore, ma sconsiglio di presentarti al tuo matrimonio come se fossi appena stata ai Caraibi.

Una settimana di sole dal terrazzo ( facendo attenzione a non procurarti la classica abbronzatura da ciclista) può aiutarti a togliere il pallore e dare un aspetto più salutare alla pelle del tuo corpo.

Per il resto ti consiglio di fare uno scrub ed un massaggio corpo una settimana prima del grande evento. Queste pratiche ti aiuteranno a rilassarti e renderanno la tua pelle naturalmente luminosa.

L’acconciatura è più importante del make up

Diciamo subito che non si tratta di una gara tra parrucchieri e make up artist.

Avere a posto sia trucco che capelli, infatti, non è una scelta da diva ma il giusto modo di affrontare il look sposa.

Il make up aiuterà a mettere in risalto i tuoi occhi, già molto luminosi durante questa giornata e nasconderà le occhiaie dell’ultima notte insonne. I capelli contribuiranno a definire il tuo stile e ti renderanno ancora più bella, per questo motivo ti consiglio di prevedere entrambi gli interventi per il tuo giorno perfetto.

La prova trucco è gratuita

La prova trucco, per una make up artist, rappresenta lo step più importante in un servizio sposa. É in quel momento che il look viene effettivamente creato, che utilizza la sua competenza e il suo tempo per studiare e realizzare il make up perfetto per la sposa. Senza contare che per farlo utilizza i suoi strumenti e , molte volte, si sposta dalla futura sposa per operare. 

Per questo la prova va assolutamente pagata.

Stai cercando qualcuno che si occupi del tuo look sposa? Contattaci qui!

Leave A Comment

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e rimani aggiornata sulle novità del mondo beauty!