fbpx Skip to main content

Il Met Gala è uno di quegli eventi che guardi anche solo per fare un brain-storming creativo. 

Questo gala di beneficenza rappresenta sicuramente un momento di estrema stravaganza sia per gli stilisti che per i make up artist o hair stylist perchè è un evento a tema, ciò significa che non basta presentarsi ben vestite, truccate e pettinate, ma bisogna fare tutte queste cose rispettando il tema assegnato che di anno in anno cambia ( vi ricordate l’anno in cui il tema era Camp? Cercatelo su google).

Quest’anno è stato scelto il tema della “Gilded age” o anche detta l’età dell’oro che va dal 1870 al 1910 nella storia della moda americana e come al solito, c’è chi ha rispettato il tema, chi se ne è particolarmente fregato e poi c’è Kim Kardhashian che ha semplicemente deciso di trasformarsi in un icona.

Io, come sempre, mi focalizzo sull’aspetto che meglio mi riesce, cioè il beauty, e di seguito ti segnalo i trend attuali, confermati da questo red carpet.

Biondo si, ma icy

kim Kardashian met gala 2022

Guardando il red carpet del met possiamo sicuramente affermare che c’è un ritorno importante della chioma bionda ma fredda, quasi ghiaccio. Lo sfoggia sia Kim nella personale versione di Marylin che la sorella Khloè e Emma Chamberlain, perciò se ti vuoi buttare sul biondo sai anche qual è la tonalità più in voga.

L’eyeliner finalmente è tornato

Dopo anni di look super sfumati e smokey eyes in ogni dove possiamo finalmente dichiarare come certo il ritorno dei look con eyeliner definito.

C’è chi azzarda addirittura con l’empty space eyeliner ( lo fa Phoebe Dynevor truccata da Sofia Tillbury) oppure un semplice eyeliner bold ( come invece sfoggia Simone Ashley).

I glitter non ci abbandoneranno mai

Altra certezza è che se vuoi veramente spaccare o fare un look veramente da red carpet con i glitter l’effetto wow è assicurato.

Cara Delevigne li usa per definire l’intero occhio, Lucy Bolton solo sulle ciglia, però il loro fascino e l’effetto bling bling non smette di essere interessante e creare interesse.

Capelli wet

Di questa tendenza un po’ leccata di mucca, non ce ne libereremo tanto facilmente, io ve lo dico.

Sarà il ritocco agli anni ’90, ma noto sempre di più questa voglia di look capelli così puliti da abusare del gel e un po’ mi piace un po’ mi preoccupa. Non lo consiglio alle mie future spose.