fbpx
Come truccarsi con la mascherina

Ormai è certo che le mascherine ci accompagneranno nei prossimi mesi perché sono fondamentali per proteggerci e per proteggere chi ci circonda. Coprono però buona parte del viso e qui, a tutte le beauty addicted, sorge spontanea una domanda: che make-up realizzare? Non vi preoccupate, non sarà sicuramente una mascherina a fermare la nostra sete di bellezza: ecco quindi alcuni consigli preziosi su come truccarsi quando dobbiamo uscire e indossare la mascherina!

Make-up occhi: il fulcro dell’attenzione

Come già potrete immaginare, indossando la mascherina il focus dell’attenzione ricadrà sicuramente sugli occhi e sulle sopracciglia. Concentratevi quindi sullo sguardo, esaltandolo e mettendo in evidenza gli occhioni da cerbiatta. Sì a ombretti, eyeliner, mascara voluminosi e perché no, qualche glitter per una serata più importante. Il nostro consiglio è quello di realizzare un makeup occhi luminoso e fresco: in fondo sta arrivando l’estate! Prendete quindi i colori tipici della bella stagione e stendeteli sui vostri occhi: rosa pastello, arancio e toni del pesca sono perfetti per ottenere un makeup occhi femminile, romantico e allo stesso tempo luminoso. Non possono poi mancare gli ombretti shimmer per un trucco occhi estivo che catturi tutta l’attenzione: scegliete quindi il rame, il bronzo e l’oro dalle tonalità calde e ricche di riflessi. Ora manca solamente una bella passata di mascara per aprire lo sguardo e ammaliare tutti!

Ovviamente non possiamo dimenticare le sopracciglia, che incorniciano lo sguardo e completano il look. Andate a riempirle utilizzando un ombretto apposito in crema oppure in polvere e, per donargli maggiore definizione e renderle davvero wow, armatevi di una matita di precisione o un eyeliner per sopracciglia per disegnare qualche peletto qua e là e infoltirle!

Come creare una base viso perfetta per la mascherina

Ovviamente non possiamo non parlarvi di come creare una base viso perfetta e che soprattutto duri a lungo sotto la mascherina. Partiamo con il dirvi che il dispositivo di sicurezza deve restare il più pulito possibile, senza macchiarsi quindi di fondotinta, correttori, blush e bronzer. Per questo motivo, la base da realizzare deve essere rigorosamente leggera. Oltretutto, già la mascherina copre buona parte del viso, non vorrete soffocare ulteriormente la vostra pelle, no? Utilizzate quindi prodotti dalla texture leggera, ideali anche per il caldo estivo che è alle porte, e soprattutto no-transfer e waterproof. Stendeteli con cura e utilizzate poche quantità di prodotto, giusto l’essenziale per andare a correggere eventuali discromie della pelle e piccole imperfezioni. Ricordatevi poi di fissare il tutto con una cipria in polvere o se preferite un fissatore spray per permettere alla vostra base di durare a lungo!

Siamo sicure che con questi piccoli consigli saprete realizzare dei make-up meravigliosi, che faranno passare completamente inosservata la mascherina! ?

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e rimani aggiornata sulle novità del mondo beauty!