fbpx
Come trovare una make up artist per il tuo matrimonio

In un primo momento, il processo per trovare una make up artist per il tuo matrimonio potrebbe sembrare scoraggiante quanto è stata la strada per trovare la tua anima gemella. Fortunatamente, ci siamo qui noi per aiutarti. Non sai da dove cominciare? Ti senti sopraffatta su come procedere? Non stressarti più. Continua a leggere per scoprire come si fa!

Chiedi consigli

Ti consiglio, per prima cosa, di iniziare a chiedere ad amiche, parenti o colleghe di lavoro che si sono sposate di recente e di cui hai amato il look. Perché se hai visto dal vivo il risultato del lavoro di una truccatrice e l’hai amato potrebbe essere la persona che fa per te, essendo già stato provato e approvato da qualcun’altra. Ma se non ti viene in mente nulla e stai partendo da zero, il nostro primo consiglio è di iniziare con due delle più grandi e migliori risorse per matrimoni in circolazione: matrimonio.com e zankyou.

La ragione? Nel loro sito elencano tutte le informazioni su ogni fornitore (dai capelli e il trucco al noleggio di mobili e alla fotografia), in modo da poter contattare direttamente la make up artist che ha creato qualsiasi look da sposa che ti colpisce particolarmente sfogliando il loro sito. Indipendentemente dal tuo stile o dall’atmosfera che stai cercando di ottenere nel tuo grande giorno, se vedi un look che ami su questi siti, puoi entrare in contatto con la stessa make up artist che lo ha creato con un semplice clic ( ps. Noi siamo su entrambi ;).

Cerca per location

Quando inizi con un sito di matrimoni come il suddetto, puoi cercare in base al look (ad es. “Matrimonio romantico” o “matrimonio sulla spiaggia”), ma è meglio cercare in base alla località geografica in cui celebrerai il tuo matrimonio, a meno che tu non sia disposta a portarti da casa il make up artist . In realtà non c’è alcun problema in questo senso, perchè molti make up artist sono disponibili a viaggiare, anche noi per esempio, costerà solo di più da parte tua. Quindi se il tuo matrimonio sarà su lago di Como, restringi la tua ricerca cercando fornitori vicini a tale location.

Scegli il tuo fornitore e poi fatti un giro anche sul suo profilo instagram, per avere ulteriori look, e il suo sito Web per l’intero portafoglio, tariffe e controlla la pagina di domande frequenti. Ovviamente una seconda strada può essere quella di cercare su google make up artist per matrimoni nella tua zona, ma sicuramente leggere le recensioni su matrimonio.com ti aiuterà a restringere la lista di make up artist papabili molto più in fretta. Se ti piace quello che leggi e senti una good vibe, il prossimo passo è contattarla !

Fai una prova di trucco

Molte delle domande iniziali che hai riceveranno una risposta dal sito Web del fornitore, come le tariffe, cosa è incluso, eventuali sconti sui pacchetti e se vengono offerte o meno prove. Anche se fare una prova comporta un compenso, ne vuoi assolutamente fare una, poiché rischi di sprecare molti più soldi (e stress emotivo) se affronti il giorno del tuo matrimonio senza aver mai visto come sarà il tuo trucco. Non puoi assicurarti di ottenere ciò che vuoi veramente e ciò che ti fa sentire veramente te stessa, se non hai mai incontrato la make up artist di persona e visto cosa fa con il tuo viso.

Porta foto di ispirazione

Poiché una prova costa denaro, ha senso solo organizzare una prova con la persona che sei abbastanza convinta che sceglierai. Quindi fai molte ricerche prima di contattarla per programmare la tua prova. Analizza le foto dei lavori passati, leggi le testimonianze sul suo sito e anche le recensioni matrimonio.com . Quando fissi la prova, l’artista probabilmente ti darà istruzioni su tutto ciò che dovresti portare, come le foto di ispirazione, ma come con qualsiasi cosa, la preparazione è la chiave. Il tuo obiettivo sarà quello di comunicare ciò che desideri, ma parole come “naturale” e “luminoso” possono significare cose diverse per persone diverse, mentre un’immagine sarà molto più esplicativa di mille parole. L’ispirazione visiva aiuterà entrambi a mettersi sulla stessa linea d’onda.

Confronta le opzioni

Anche se ami il look, potrebbe essere utile programmare un’altra prova con una truccatrice diversa, se te lo puoi permettere (i tuoi due principali contendenti), per avere un confronto. Questo è generalmente raccomandato come best practice per le spose: a volte (specialmente per qualcosa di grande come il giorno del tuo matrimonio), è bello sapere che non hai limitato le tue opzioni, confermando che ami qualcosa provando qualcos’altro.

Segui il tuo istinto

Infine, quando incontri di persona la professionista, e anche durante la ricerca online, fidati del tuo istinto. Non sottovalutare l’importanza del sentirti capita e di avere la sensazione che puoi parlare con la professionista in modo chiaro e onesto. Tutte le spose con cui abbiamo lavorato in precedenza ci hanno confermato di averci scelto anche per questo motivo, sottolineando quanto sia importante sentirsi a proprio agio con la make up artist prima di sceglierla. Questa persona trascorrerà del tempo con te, i tuoi amici e la tua famiglia e tu non vuoi sentire una presenza imbarazzante o negativa. Stai alla larga da qualcuno che sembra inflessibile o riluttante ad ascoltare te e i tuoi desideri e bisogni. Sei la cliente! Vuoi qualcuno che sia competente, affidabile e professionale, ma non dovresti pensare che è la make up artist la star.

Inizia la ricerca in anticipo

Dal punto di vista temporale, idealmente dovresti iniziare a guardare un minimo di sei mesi dal giorno del matrimonio in modo da avere tutto il tempo per fare ricerche, incontrarti e fare delle prove.

Vuoi fare una prova anche con noi? Contattaci e fissa la data ;).

Leave A Comment

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e rimani aggiornata sulle novità del mondo beauty!